Rifugiati, perché la riforma del Regolamento Dublino è una buona notizia?

Il Parlamento Europeo ha dato il via libera alle discussioni per una riforma del Regolamento Dublino che regola la disciplina dei richiedenti asilo in Europa. Continua a leggere Rifugiati, perché la riforma del Regolamento Dublino è una buona notizia?

Annunci

L’estate senza sbarchi

A giugno, il Mediterraneo si preparava ad un’altra estate di migrazione. La temperatura si era alzata, bastava che calasse il vento e i barconi avrebbero rollato tra le onde. A bordo ci sarebbero stati uomini, donne e bambini che avevano il deserto dietro le spalle e davanti il sogno di una nuova vita. Alcuni fuggono da persecuzioni religiose, regimi totalitari, leggi che umiliano e non … Continua a leggere L’estate senza sbarchi

Per un pugno di (35) euro: qual è il vero costo dell’accoglienza dei migranti?

Negli decenni successivi alla seconda guerra mondiale, il mondo occidentale finiva alla cortina di ferro e dietro c’era il grande nemico, la Russia Sovietica. Negli anni 70 e 80, la paura in Italia si chiamava terrorismo politico e tensione nucleare. La caduta del muro di Berlino e l’avvento del nuovo millennio, purtroppo, non hanno portato via la paura, ma le hanno cambiato i connotati, le … Continua a leggere Per un pugno di (35) euro: qual è il vero costo dell’accoglienza dei migranti?

Come espellere i migranti: politiche di caccia al consenso e precarietà

Negli ultimi dieci anni, le migrazioni sono diventate un argomento da prima pagina. I giornali sono affollati delle immagini dei naufragi nel Mediterraneo, di filo spinato in Ungheria e di primi piani di ufficiali della guardia costiera. L’interesse su quello che succede ai migranti quando sbarcano è meno forte ma, lentamente, i media hanno cominciato ad occuparsi anche di questo. Dai banchi dei giornalai ci gridano … Continua a leggere Come espellere i migranti: politiche di caccia al consenso e precarietà

Sulla porta della Rotta Balcanica: l’accoglienza dei migranti a Nord Est

[Concludiamo oggi il breve percorso che ci ha permesso di conoscere meglio gli ospiti dellatavola rotonda dal titolo “Migrazioni e (in)ospitalità: viaggio nell’Europa che accoglie tra limiti, frontiere e diritti” a cui prenderanno parte Pierluigi Musarò, Università di  Bologna, Tommaso Gandini, Campagna “Overthefortress”, Yasmine Accardo, portavoce di LasciateCIEntrare, Anna Meli, COSPE Onlus e Paola Tracogna di Ospiti in arrivo. Appuntamento, dunque, giovedì 25 maggio, alle ore 18.30, presso il Mercato … Continua a leggere Sulla porta della Rotta Balcanica: l’accoglienza dei migranti a Nord Est

Una migrazione di bambini: i minori stranieri vittime di tratta

Le migrazioni cambiano sempre. Mese per mese, il flusso delle persone che lascia l’Africa Occidentale, l’Asia ed i Balcani per entrare in Europa è diverso. Cambiano le rotte, mano a mano che accordi, leggi e muri spingono i migranti a cercare nuove strade per arrivare alla stessa destinazione. Cambiano le nazionalità di chi parte, quando un nuovo conflitto incendia una regione prima solo instabile, quando … Continua a leggere Una migrazione di bambini: i minori stranieri vittime di tratta

wallah je te jure documentario recensione

“Wallah, je te jure”, il racconto del viaggio migrante

È Dio che mi ha portato fin qui da Niamey. Se Dio vuole, mi porterà fino a Lampedusa. Io vado in Italia, te lo giuro. Si apre con un giuramento e si chiude con un giuramento, il documentario prodotto dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) che parla della rotta migratoria che dall’Africa Occidentale passa per il Niger e la Libia, fino a raggiungere l’Italia.  Attraverso 25 … Continua a leggere “Wallah, je te jure”, il racconto del viaggio migrante

Mare Nostrum, Triton, Operazione Sophia: la responsabilità delle politiche europee sui naufragi

Ancora morti nel Mediterraneo. Si tratta di una notizia che non fa più notizia. Sono passati più di tre anni dal terribile naufragio che il 3 Ottobre 2013 ha costretto l’Europa ad aprire gli occhi sulla disperante sorte dei migranti che salpano dalla Libia. Dopo tre anni e centinaia di foto di barconi che si rovesciano, di onde azzurre e scafi sgretolati che cedono sotto il peso … Continua a leggere Mare Nostrum, Triton, Operazione Sophia: la responsabilità delle politiche europee sui naufragi