Cambiamento climatico: può la politica salvare il pianeta?

L’anno appena trascorso ha fatto registrare un numero elevato di eventi climatici estremi e dagli effetti disastrosi in ogni angolo del pianeta. Dagli incendi che hanno devastato la California, uccidendo 85 persone alle ondate di caldo torrido, dagli uragani Florence e Michael, due dei più potenti mai registrati nell’Atlantico al tifone Mangkhut che, dall’altra parte del mondo, ha messo in ginocchio Hong Kong e le … Continua a leggere Cambiamento climatico: può la politica salvare il pianeta?

Catalogna, a che punto siamo?

La Spagna è l’unico paese europeo ad avere prigionieri politici. Per gennaio 2019 sono fissate le prime udienze dei processi ai leader indipendentisti catalani, nelle patrie galere ormai da un anno e mezzo, accusati di sedizione e ribellione. Ma come si è giunti a questo? Il vento della ribellione gonfia ancora l’estelada nelle piazze di Barcellona? Vecchi protagonisti Il primo è Carles Puigdemont, ex presidente … Continua a leggere Catalogna, a che punto siamo?

Il meglio di TBU 2018: Italia, Esteri e Sport

Ed eccoci, puntuali (e un po’ prevedibili) come ogni testata che si rispetti, con il meglio del 2018 prodotto dalle tre più sottodimensionate redazioni: Politica, Esteri e Sport. Eppure, come dicevano le nonne in dialetto, “roba cìna, roba fina”, ed infatti da queste redazioni di trincea partono pochi colpi, ma letali, come uno sguardo di Toninelli (si fa per ridere, dai…). 1) L’era dell’inimmaginabile Le … Continua a leggere Il meglio di TBU 2018: Italia, Esteri e Sport

Brexit, quanto è Unito il Regno?

Da due anni e mezzo ormai sentiamo parlare di Brexit. Molti cittadini europei ora si staranno chiedendo a che punto siamo e se mai questo accadrà veramente. I più cinici avranno pensato “beh, sono un’isola, se vogliono isolarsi che stiano pure per i fatti loro”.  È veramente così?Molti dimenticano che il nome ufficiale dello stato di Sua Maestà è Regno Unito di Gran Bretagna ed … Continua a leggere Brexit, quanto è Unito il Regno?

Nuova Costituzione: verso la democratizzazione di Cuba?

Il 13 Agosto è iniziato il processo di consultazione popolare che permetterà fino a novembre alla cittadinanza cubana di dire la propria sulla riforma costituzionale approvata dall’Assemblea nazionale. La carta sarà poi sottoposta a referendum popolare nel giorno di ferragosto 2019.Le principali novità riguarderanno i diritti LGBT, il riconoscimento legale della proprietà privata e la scomparsa della parola “comunismo” dalla costituzione, mentre per l’avvento di … Continua a leggere Nuova Costituzione: verso la democratizzazione di Cuba?