I dischi del 2016 ascoltati a cazzo di cane

Filippo Batisti ha selezionato, come ogni anno, i migliori album del 2016 secondo Pitchfork, li ha ascoltati “a cazzo di cane” e li ha commentati. Continua a leggere I dischi del 2016 ascoltati a cazzo di cane

Annunci

Caro 2017 ti scrivo: l’economia nel nuovo anno

Noi del Bottonomics prendiamo sul serio le ultime due settimane di dicembre e seguiamo con cura le tradizioni. Quindi, dopo l’articolo su Babbo Natale (dal quale ci aspettiamo una querela a breve), ecco il più classico dei pezzi da fine dell’anno: qualche desiderio, non importa quanto utopistico, che ci piacerebbe vedere realizzato nei prossimi dodici mesi, ovviamente a sfondo economico. Continua a leggere Caro 2017 ti scrivo: l’economia nel nuovo anno

Il 2016 di The Bottom Up in 10 articoli

The Bottom Up esiste dall’aprile del 2013 e questi tre anni e mezzo si fanno sentire sulle spalle di tutti noi che, con uguali quantità di passione e zelo, ogni giorno pubblichiamo o tramiamo nell’ombra affinché tutto vada alla grande sul nostro sito di news e approfondimento. Siamo tra i 30 e i 35 individui, un po’ da tutta Italia ma con centro gravitazionale Bologna … Continua a leggere Il 2016 di The Bottom Up in 10 articoli

Chi ha reso il mondo migliore nel 2016?

Nice Nailantei Leng’ete che si oppone alle mutilazioni genitali femminili in Kenya, le volontarie di Velacruz a sostengo dei migranti in Messico, le squadre di soccorso del Mediterraeo, le associazioni irlandesi che aiutano le donne ad abortire, tutte le donne del mondo unite nel grido “Ni una menos!”: le persone e le storie che ci mostrano che il 2016 non è stato poi così male. Continua a leggere Chi ha reso il mondo migliore nel 2016?

Giocare a calcio nella Terra di nessuno

Il 24 dicembre del 1914 ebbe inizio, senza che venisse deciso in precedenza, una tregua che coinvolse quasi tutto il fronte occidentale. Tra inglesi e tedeschi si creò un clima di festa per il Natale, che diede vita a delle surreali ed incredibili partite di calcio nella terra di nessuno. Ma la felicità venne bruscamente interrotta dal ritorno della guerra, e quei giovani furono nuovamente costretti ad uccidere per non essere uccisi Continua a leggere Giocare a calcio nella Terra di nessuno

Il governo Gentiloni, le tensioni nel PD e la fine del Renzismo

Sono passati quasi venti giorni dal tanto discusso referendum del 4 dicembre e più di una settimana dall’insediamento del nuovo Governo guidato da Paolo Gentiloni. Sembra che in questo lasso di tempo niente sia successo e niente stia succedendo, ma non è così. È vero che stiamo assistendo ad un generale stallo della politica italiana, ed è anche vero che in molti stiano cercando di capire le … Continua a leggere Il governo Gentiloni, le tensioni nel PD e la fine del Renzismo

Babbo Natale è liberista

Dichiarazione shock: tutta la redazione del Bottonomics crede seriamente nell’esistenza di Babbo Natale. Non stiamo qui a presentarvi le prove empiriche, ma fidatevi, non si tratta di una fede incondizionata. Eggià la Babbo Natale SPA è viva e vegeta, anche se deve fare i conti l’alto costo del lavoro in Lapponia. Purtroppo in tutto ciò non c’è nulla di magico. Continua a leggere Babbo Natale è liberista