EU 013 – L’ultima frontiera: il primo documentario dentro i CIE

“Al nostro vicino è sempre più richiesto di essere uguale a noi, e ogni sua minima differenza in eccesso è vissuta con intima delusione, come un segno di ingiustizia”. René Girard  L’Hôpital général nel quale venivano internati i folli nel XVI secolo era una realtà di ambigua natura, spiega Foucault nel suo Storia della follia nell’età classica. Non era un’istituzione medica, come un’ospedale, ma piuttosto … Continua a leggere EU 013 – L’ultima frontiera: il primo documentario dentro i CIE

Emilia-Romagna, dietro l’astensione c’è l’assenza di competizione

Le analisi del giorno dopo sulle regionali in Emilia-Romagna non hanno tenuto conto di un fattore fondamentale, che dovrebbe essere il punto di partenza da cui sviluppare tutti gli altri. Nonostante gli scandali recenti, nonostante una politica che, non certo da ieri, si muove molto di più nei talk-show e nei social media che non sul territorio, nonostante i partiti vengano sempre più identificati nel … Continua a leggere Emilia-Romagna, dietro l’astensione c’è l’assenza di competizione

#noallaviolenzasulledonne : rendi il tuo futuro più arancione

Dal 1999 il 25 novembre è stato designato dalle Nazioni Unite come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La data è stata scelta per ricordare l’assassinio delle tre sorelle Mirabal che, il 25 novembre 1960 su ordine del dittatore dominicano Rafael Trujillo, furono torturate e gettate in un burrone da agenti militari. Lo scopo della giornata è sensibilizzare l’opinione pubblica sulle violenze … Continua a leggere #noallaviolenzasulledonne : rendi il tuo futuro più arancione

Calcio – Top e Flop della 12^ di Serie A

TOP Paul Pogba (Lazio – Juventus 0-3) Non sono tanto i numerosi gol segnati dalla lunga distanza a fare di Paul Labile Pogba un campione, paragonato ad altri grandissimi del calcio. Non è la straordinaria maturità, non è la lucidità costante. Non è il fatto che nonostante tutto abbia appena 21 anni. E’ l’insieme di tutte queste cose, unito alla straordinaria semplicità con cui gioca, … Continua a leggere Calcio – Top e Flop della 12^ di Serie A

Raymond Queneau e gli "Esercizi di stile": la sostanza della forma

Volendo comporre una nuova frase su un libro, un disco, cuffie, acqua e freddo, castagne, spolverini e una maniglia, mi trovo qui costretto ad ingegnarmi per cavarne qualcosa di sensato. No, non sono uscito di senno improvvisamente. Riscrivo in altra forma (!) le precedenti righe: Volendo comporre una nuova frase su un libro, un disco, cuffie, acqua e freddo, castagne, spolverini e una maniglia, mi … Continua a leggere Raymond Queneau e gli "Esercizi di stile": la sostanza della forma

Il Referendum in Catalogna, visto da un Catalano

Domenica 9 novembre si è tenuto nella regione autonoma della Catalogna un referendum “informale” riguardo all’indipendenza catalana dal governo centrale di Madrid.  Si è trattato di un referendum prettamente consultivo, senza alcun valore giuridico, considerato incostituzionale dalla Corte Costituzionale spagnola. I cittadini dai 16 anni in su sono stati chiamati alle “urne” dove si troveranno davanti una domanda: “Volete che la Catalogna sia uno Stato?” … Continua a leggere Il Referendum in Catalogna, visto da un Catalano

L’outsider che piace alla Merkel è il nuovo Presidente della Romania

Nonostante fosse lo sfavorito, il ballottaggio di domenica 16 novembre ha visto trionfare Klaus Johannis alle elezioni presidenziali rumene. Ma quali sono le ragioni di questo risultato inaspettato e le conseguenze della vittoria del centro-destra sulla politica rumena? Johannis, laureato in fisica ed esponente della minoranza tedesca, ha iniziato la sua carriera politica nel 2000 quando è stato eletto sindaco di Sibiu (capoluogo della regione … Continua a leggere L’outsider che piace alla Merkel è il nuovo Presidente della Romania

Simone Cristicchi, “Magazzino” e gli spettri del recente passato

Il teatro è, per me, come un luogo sacro. Uno spazio dove si compie un rito laico che, nell’amore per la cultura, acquista una sacralità speciale che lo rende insostituibile e prezioso. Un’isola, lontana dalla realtà, capace di stimolare riflessioni, ma anche di far sorridere. Sì, insomma, ho una visione un po’ snob del teatro e, a suo modo, ha pure cambiato la mia vita, … Continua a leggere Simone Cristicchi, “Magazzino” e gli spettri del recente passato

Mid-term 2014: Obama sotto attacco: intervista a R. Baritono

Il 4 novembre scorso si sono svolte le elezioni di metà mandato negli Stati Uniti o, per meglio dire, le mid-term, come le chiamano loro. Per i non addetti ai lavori spiegare in cosa consistano non è proprio facilissimo. In parole povere, principalmente, si rinnovano i mandati di tutti i 435 componenti della Camera dei Rappresentanti e di un terzo dei senatori, 33, più quelli … Continua a leggere Mid-term 2014: Obama sotto attacco: intervista a R. Baritono

La Repubblica Centrafricana: tra l’eredità del dittatore cannibale e fiumi di profughi

Di conflitti dimenticati, purtroppo, è pieno il mondo. Così come per trovare una qualche forma di ingiustizia ed iniquità non c’è bisogno di andare poi così lontano dal proprio angolino di mondo. Eppure ogni tanto allungare lo sguardo oltre la siepe è necessario. Non per sentirsi egoisticamente migliori o fortunati, ma perché tutto ciò che l’uomo fa, tutto ciò che l’uomo disfa ci riguarda ontologicamente. … Continua a leggere La Repubblica Centrafricana: tra l’eredità del dittatore cannibale e fiumi di profughi