Il senso delle primarie

Dopo innumerevoli, noiosi e, francamente, alquanto fastidiosi contrasti interni tra poco più di un mese il Partito Democratico eleggerà attraverso lo strumento delle primarie il suo nuovo segretario. Nonostante gli immancabili tribolamenti dovuti all’altissimo coefficiente di frammentazione in correnti e correntine legate alle differente personalità nel panorama del centrosinistra, l’8 dicembre il PD, riconfermerà il suo status di unico grande partito democratico e inclusivo in … Continua a leggere Il senso delle primarie

Maradona e «l’ombrello» che ha unito la politica

È tempo di larghe intese nel mondo politico e, come nello sport, Diego Armando Maradona ha unito gli uomini della politica italiana con un gesto tecnico estraneo al rettangolo verde. Si, perché domenica a Che tempo che fa, Maradona ha mostrato non uno dei suoi inarrivabili tricks con la palla ma un più diffuso e nazionalpopolare «ombrello» rivolto ad Equitalia.Nei giorni scorsi i funzionari di … Continua a leggere Maradona e «l’ombrello» che ha unito la politica

Incontro "Europa in città": riflessioni sulla cittadinanza europea

L’idea di cittadinanza europea è stata al centro dell’incontro di venerdì 18 ottobre tenutosi a Bologna in occasione di “Europa in città”, un’iniziativa che promuove il dialogo tra studenti ed europarlamentari in occasione dell’anno europeo dei cittadini. L’evento, che si è svolto presso la sede della regione Emilia Romagna, si è articolato intorno al tema della cittadinanza europea, attraverso l’intervento di due parlamentari, Salvatore Caronna … Continua a leggere Incontro "Europa in città": riflessioni sulla cittadinanza europea

Dall’Austria all’Europa, i moderati perdono ancora terreno a favore dei populismi

Un po’ offuscate da quelle dei cugini tedeschi, il 29 settembre si sono tenute le elezioni legislative austriache. Se è vero che le scelte degli elettori austriaci anticipano le tendenze europee, sono numerosi i motivi di interesse sul piatto. Il Partito Socialdemocratico Austriaco (SPO) del cancelliere uscente Faymann risulta il primo partito del paese (26,86%), seguito dal Partito Popolare Austriaco (OVP) guidato da Michael Spindelegger … Continua a leggere Dall’Austria all’Europa, i moderati perdono ancora terreno a favore dei populismi

La Francia spaventa l’Europa

La periferia della Francia potrebbe risultare decisiva nella corsa alle comunali del marzo 2014 e, soprattutto, alle elezioni europee del successivo mese di aprile? Se guardiamo a Brignoles, piccolo capoluogo di 17.000 abitanti situato nella regione della Provenza- Alpi- Costa Azzurra, non saremmo ovviamente d’accordo. Però quello che è successo tra domenica e lunedì della scorsa settimana dà un forte segnale sul campo della politica … Continua a leggere La Francia spaventa l’Europa

L’Intrepido (2013), di Antonio Albanese

Qualcuno mi ha confessato di non riuscire ad apprezzare un film in cui Albanese ricopre un ruolo drammatico, proprio perché siamo stati abituati in tutti questi anni a vederlo dedicarsi al mondo della commedia. Solo per citare alcuni dei suoi personaggi esilaranti: Alex Drastico, l’Ingegner Ivo Perego, Cetto La Qualunque, Epifanio. La verità è che Antonio Albanese è un attore poliedrico ed estremamente raffinato, che … Continua a leggere L’Intrepido (2013), di Antonio Albanese

Intellettuali e Primavere arabe: le nuove scuole del Medio Oriente

In questo tempo di Occidente attraversato da crisi economica, contrasti politici e dibattiti più o meno espliciti sul rapporto tra comunicazione e democrazia, Medio Oriente è sempre più, nell’immaginario collettivo, sinonimo di conflitto esasperato, endemico, eterno. Medio Oriente diventa una miscela esplosiva dal gran fragore e dalle poche sfumature, ma proprio da una scheggia di questo chiasso è originario Elias Khoury, scrittore ed intellettuale nato … Continua a leggere Intellettuali e Primavere arabe: le nuove scuole del Medio Oriente

Blackelectrospaghettisoulbrotherswestern, cioè i Gnarls Barkley, St. Elsewhere (2006)

Spesso mi sono fatto regalare album che, col senno di poi, era meglio morire da piccoli piuttosto che raggiungere l’età della ragione (in senso lato) e sapere di averli ascoltati e avere anzi informato amici e parenti dei miei “gusti” per l’appunto con lo scopo di farmeli regalare. Una volta tanto, invece, l’ho azzeccata, come quell’unica volta in vita mia che riuscii a segnare un … Continua a leggere Blackelectrospaghettisoulbrotherswestern, cioè i Gnarls Barkley, St. Elsewhere (2006)

To the sound of the monstrance clock: l’ascesa dei Ghost

C’è qualcosa che unisce gli ABBA e i Black Sabbath. Fino a 5 anni fa se qualcuno mi avesse detto questa cosa probabilmente l’avrei preso per matto. Oggi, però, la situazione è diversa. Infatti, nel 2008 si sono formati, in Svezia, i Ghost (ora Ghost BC negli Stati Uniti, per ragioni di copyright). Li ho scoperti cercando informazioni sugli Opeth (formazione prog metal svedese): i … Continua a leggere To the sound of the monstrance clock: l’ascesa dei Ghost

Oltre Lampedusa

Oltre Lampedusa c’è il mare, c’è il mare in qualsiasi direzione che si perde a vista d’occhio, una sensazione di pace, eppure dietro l’angolo c’è l’Africa. Sono soltanto 167 i km che separano l’isola dalla costa tunisina ed in quel tratto di mare si consuma a volte il raggiungimento di un sogno, a volte il compimento di un incubo. La tragedia dei giorni scorsi che … Continua a leggere Oltre Lampedusa