Nella stanza dei bottoni – “Who run the world? Girls!”

Donne in politica esonerate dalle critiche dei giornali di gossip su outfit e portamento? Ma quando mai. Le donne in politica sono paparazzate quanto le loro colleghe attrici o cantanti. Vediamo allora come se la sono cavata durante i loro mandati alcune delle donne più influenti al mondo.

Margaret Thatcher

Inconfondibile stile Thatcher: capello corto, perle ed elegantissimi tailleur monocromo dai colori sgargianti. La Lady di ferro era indiscussa regina dell’eleganza e non lasciava nulla al caso. Difficilmente raggiungibile la perfezione dello scatto in cui è seduta con le gambe incrociate sopra il divano a fiori con un abito in tinta, le scarpe poggiate a terra e i piedi, coperti da collant trasparenti, in vista. Il tutto in una cornice di finto disordine casalingo, come se invece che decidere le sorti del suo Paese stesse leggendo il suo estratto conto o la prossima bolletta da pagare. E se dovessimo definire lo stile della Thatcher in una parola? BLU. Il blu è il colore che ha scelto per i momenti più importanti della sua vita, dal matrimonio ai discorsi politici che hanno segnato il suoi mandati da primo ministro. Un colore sobrio, ma non triste, elegante, deciso, che la Lady di ferro ha reso la cifra dello stile più adatto per una donna al comando.

Angela Merkel

La cancelliera tedesca si è sicuramente ispirata alla Thatcher, puntando su tailleur tinta unita ma dai colori sgargianti. Il risultato, però, non è esattamente lo stesso. Io vi giuro che ci ho provato a non partire prevenuta e a ripetermi “niente preconcetti, i tedeschi non si vestono tutti male”. Vero è che la cara Angela non ha mai sfoggiato i famosi sandali col calzino, ma è comunque rimandata a settembre. I suoi look non hanno nulla di sbagliato, ma mancano di personalità. E comunque, la caduta di stile c’è stata. Angela è miseramente scivolata su un gambaletto (sotto un abito da sera). Terribile!

Cristina Kirchner

La Presidenta durante i suoi dodici anni al governo (prima come first lady e poi come presidente) non ha perso occasione per sfoggiare il suo buon gusto, con una femminilità che nessuna delle sue pari è riuscita a eguagliare. In primis mi soffermerei sui capelli, visto che Cristina è una delle poche donne al comando a portarli sempre lunghi e sciolti, con un’impeccabile messa in piega morbida. La Kirchner ha sempre prediletto vestiti color pastello, osando a volte con delle fantasie floreali. Anche se dopo la morte di Nestor Kirchner c’è stato un periodo di lutto di tre anni in cui si è mostrata esclusivamente in nero, la Presidenta non ha mai rinunciato all’uso di accessori chic come guanti e fili di perle.

2125614h540
Abito indossato in occasione della seconda vittoria alla presidenza del Paese

Christine Lagarde

Capello corto e bianco che si confà alla concretezza del suo ruolo, la boss del Fondo Monetario Internazionale non è certamente una donna da pizzo e colori pastello. Ha sempre sfoggiato un look da donna in carriera: tailleur dal taglio vagamente maschile neri, grigi o blu notte con qualche accessorio colorato a dare carattere all’outfit. Fin qui comunque tutto nella norma, ma come dimenticare la giacca di pelle che ha indossato l’anno scorso per incontrare il ministro delle finanze greco Varoufakis? Questa scelta è interpretabile in due modi. Per i più maliziosi suonava più e meno così: “Ehi Yanis, sai che c’è? Sono più figa e più furba di te, quindi la giacca di pelle me la metto pure io e ora vediamo chi avrà la meglio in questi negoziati!”. Per gli spiriti più nobili invece la Lagarde, scegliendo un look più casual e simile a quello di Varoufakis, voleva mettere a suo agio il ministro greco. A voi la scelta.

Sabrina Mansutti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...