In Afghanistan c’è ancora tempo per una nuova guerra

Recentemente, dopo un lungo periodo di assenza del paese dai nostri notiziari, l’Afghanistan ha fatto di nuovo parlare di sé. Il 28 settembre i taliban hanno infatti conquistato la città di Kunduz, nel nordest del paese, dalla quale si sono ritirati il 13 ottobre, dopo quindici giorni di aspri combattimenti. Negli scontri è stato bombardato perfino un ospedale di Medici senza frontiere, dove sono morte … Continua a leggere In Afghanistan c’è ancora tempo per una nuova guerra

Morto un mullah, non è detto che se ne faccia un altro

Il 29 luglio un funzionario afgano riferisce a 1TVNEWS della morte del mullah Omar.  La notizia fa rapidamente il giro del mondo ma non viene presa subito sul serio, infatti già in altre occasioni il leader talebano era stato dato per morto. Però in passato, alle voci sul destino del mullah seguivano sempre rapide smentite da parte dei talebani e d’altronde il personaggio era ormai … Continua a leggere Morto un mullah, non è detto che se ne faccia un altro

Come la società può guarire dal terrorismo: i centri di rehab e la forza delle madri (parte seconda)

(QUI LA PRIMA PARTE) Abbandoniamo per un momento la sfera prettamente europea per tornare a osservare il modello saudita. Rispetto ai primi anni 2000 molte cose sono cambiate: il primissimo Rehab Center, come sono chiamati oggi i luoghi dove si tenta di recuperare alla società i terroristi, si è esteso e moltiplicato per cinque, cinque strutture in grado di ospitare ciascuna dai 230 ai 250 … Continua a leggere Come la società può guarire dal terrorismo: i centri di rehab e la forza delle madri (parte seconda)

Come la società può guarire dal terrorismo: i centri di rehab e la forza delle madri (parte prima)

Cosa succede quando un combattente non ce la fa più, quando qualcosa gli si spezza dentro? Quando decide che quel compagno morto, quella donna che grida, quel bambino che piange sconsolato è quello di troppo? Che succede quando quel combattente vuole tornare a casa, vuole provare a vivere di nuovo? E che succede quando quel combattente fino al giorno prima indossava i panni crudeli dello … Continua a leggere Come la società può guarire dal terrorismo: i centri di rehab e la forza delle madri (parte prima)