Deus in absentia: Ghost, “Meliora” (2015)

I Ghost, in realtà, non sono niente di speciale. Musicalmente dicono poco di nuovo: mescolano sapientemente i Black Sabbath, i Blue Öyster Cult, gli ABBA, gli Yes e i Metallica. Aspettate, cosa? I Ghost, in realtà, sono una bomba. Stiamo parlando del sestetto satanico svedese (notare la raffinata allitterazione 666), che si traveste da adepti del male (i cinque Nameless Ghouls: due chitarre, basso, batteria … Continua a leggere Deus in absentia: Ghost, “Meliora” (2015)

Dancing with the GrooGrux King: Dave Matthews Band live a Milano

Avete voglia di ballare? Dave Matthews Band! Ci sono band che hanno una storia strana. I Dave Matthews Band (e non “la Dave Matthews Band”, poi vi spiego perché), DMB per gli amici, sono una di queste: lui (Dave Matthews, leader, cantante e chitarrista) è nato in Sudafrica, ma, dopo vari trasferimenti (Westchester nello stato di New York, Cambridge in Inghilterra, di nuovo a New … Continua a leggere Dancing with the GrooGrux King: Dave Matthews Band live a Milano

C’era una volta il Nord-est: Aldo Sbadiglio, "Ljuba Toast Cricket Club"

Ero partito con quella di recensire l’ultimo dei Wilco. I Wilco sono una band alternative americana, usciti dallo sbobbone generato negli anni ’90 dai R.E.M., essenzialmente, e hanno regalato a tutti il nuovo disco, ma mica come gli U2. Gli U2 ci hanno ficcato in gola (cioè nei nostri account iTunes) il loro ultimo album senza neanche chiederci se ci faceva piacere: a me coincidenzialmente … Continua a leggere C’era una volta il Nord-est: Aldo Sbadiglio, "Ljuba Toast Cricket Club"