Immigrati e rifugiati politici lungo la rotta balcanica ai tempi del Covid-19: l’appello del Gruppo di solidarietà Transbalcanica

“Covid-19: nessuno è al sicuro finché non lo siamo tutti”: con questo appello il Gruppo di solidarietà Transbalcanica ha richiamato l’attenzione sulla difficile condizione dei migranti sulla rotta balcanica. Come ha influito la pandemia sulla loro situazione? Continua a leggere Immigrati e rifugiati politici lungo la rotta balcanica ai tempi del Covid-19: l’appello del Gruppo di solidarietà Transbalcanica

Lavoratori campi caporalato

Agricoltura: regolarizzare, mandare chi ha il reddito di cittadinanza. L’analisi economica di tutte le proposte

(EDIT 14 maggio: nella giornata del 13 maggio è stato approvato dal consiglio dei ministri il cosiddetto DL Rilancio (potete trovare qui la bozza definitiva, in attesa della pubblicazione ufficiale). Gli articoli più strettamente collegati al presente articolo sono il 101 (Promozione del Lavoro Agricolo) e il 101.bis (Emersione dei Rapporti di Lavoro).  La scarsità di manodopera rischia di mandare all’aria un’intera stagione di raccolta. … Continua a leggere Agricoltura: regolarizzare, mandare chi ha il reddito di cittadinanza. L’analisi economica di tutte le proposte

App Immuni. Tra diritto alla privacy e necessità di una soluzione europea

A ormai due mesi dall’inizio dell’emergenza sanitaria, il Governo ha finalmente definito il quadro giuridico dell’applicazione “Immuni” all’interno del decreto giustizia varato dal Consiglio dei Ministri il 29 aprile. In un contesto in cui collegare privacy e diritti non è facile, l’utilizzo di tecnologie e di app di tracciamento viene sottolineato come uno dei possibili strumenti atti a individuare possibili focolai e interrompere le cosiddette … Continua a leggere App Immuni. Tra diritto alla privacy e necessità di una soluzione europea

Lavoro, reddito e giovani nell’Italia del COVID-19. Discussione con Valeria Cirillo e Michele Raitano

Quarantena È il 23 aprile. Sono passati quarantacinque giorni dal dpcm del 10 marzo che decretava il lockdown dell’Italia. Quarantacinque giorni in cui sono morte quasi 25 mila persone, a testimonianza di una crisi sanitaria senza precedenti nella nostra storia repubblicana. Nello stesso periodo, più di 9,2 milioni di lavoratori e lavoratrici hanno interrotto le attività lavorative come conseguenza diretta del lockdown o per il … Continua a leggere Lavoro, reddito e giovani nell’Italia del COVID-19. Discussione con Valeria Cirillo e Michele Raitano