isis attack in medina islam

I figli dell’Occidente atomizzato a cui l’ISIS sa parlare: foreign fighters

Si chiamano John, Giampiero, Maxime, Bryan ma anche Hamdi, Anas, Walid e Bilal. Sono i figli che l’Europa, l’Asia, il Medio Oriente e l’Africa non riescono a fermare e che vanno a ingrossare le fila dell’ISIS, rispondendo alla chiamata alle armi dell’autoproclamato califfo Abu Bakr al-Baghdadi.  Costituiscono una delle principali preoccupazioni per i governi occidentali: sono persone dotate di ampia libertà di movimento (poiché possiedono … Continua a leggere I figli dell’Occidente atomizzato a cui l’ISIS sa parlare: foreign fighters

Pippo Civati e il PD: cronaca di una morte annunciata

Dopo l’uscita dal Partito Democratico Giuseppe Civati, in arte Pippo, deve decidere cosa vuole fare da grande. Dalla possibilità di creare una nuova forza politica al ritiro anticipato dalla politica. La storia, i dubbi e le certezze di chi era il numero due di Matteo Renzi.  “Esco dal gruppo PD. Per coerenza con quello in cui credo e con il mandato che mi hanno dato … Continua a leggere Pippo Civati e il PD: cronaca di una morte annunciata

Solidarietà a "Charlie Hebdo"

The Bottom Up, nel suo piccolo, come spazio d’informazione libero e tollerante, vuole esprimere la sua vicinanza alle vittime dell’attentato alla redazione della rivista satirica parigina Charlie Hebdo e alle loro famiglie. Inoltre intende riaffermare l’insindacabilità della libertà di stampa e di opinione, ovunque e in qualunque situazione. The Bottom Up, as a free and tolerant space of information, expresses its solidarity to the victims … Continua a leggere Solidarietà a "Charlie Hebdo"