Antoine Volodine, “Terminus radioso” (2014)

Non esiste più la distopia di una volta, ma non è necessariamente un male – anzi. Antoine Volodine è un mistero: sul web si trova, tra le tante cose, che è nato “nel 1949 o nel 1950”, a “Lione, o a Chalon-sur-Saône”. Ma se poco importano date e luoghi (tenete a mente questa frase), quel che conta è che si è trovato così stretto nelle … Continua a leggere Antoine Volodine, “Terminus radioso” (2014)

L’espansionismo russo moderno e l’attrazione dell’Unione Europea

Fonte: sussidiario.net Sono diverse le analisi che si possono condurre per spiegare i fatti recenti che hanno coinvolto l’Ucraina e la Russia e che hanno mostrato il temibile ritorno espansionistico della potenza orientale. Per cercare di capire un evento apparentemente semplice, l’annessione della penisola della Crimea alla Federazione russa e i moti di piazza ucraini per liberarsi dal giogo di Putin, ci vogliono quanti più … Continua a leggere L’espansionismo russo moderno e l’attrazione dell’Unione Europea