Il Sindacato è morto, lunga vita al Sindacato!

Siamo ormai arrivati al settimo anno di questa crisi economica e la risonanza di alcuni interrogativi, finora considerati come risibili, inizia a crescere tra gli addetti ai lavori, e uno su tutti: siamo sicuri che questa crisi sia passeggera? Che si possa tornare alle condizioni precedenti al 2008? Ovviamente è difficile fornire una risposta precisa senza avere un’adeguata sfera di cristallo ma alcuni dati sono … Continua a leggere Il Sindacato è morto, lunga vita al Sindacato!

Qualcuno era post-keynesiano

“Reduced redistributive capacity of tax benefit system was sometimes the main source of widening household income gaps” (OECD, 2011) Fosse uscito su Vice, questo articolo sarebbe stato intolato: “Siamo stati al Festival dell’economia, così non dovete andarci voi”. In realtà se non ci siete mai stati, recuperate il prossimo anno. Merita. Trento è carina. Morta ma carina. Il Festival poi regala spunti di riflessione davvero … Continua a leggere Qualcuno era post-keynesiano

The Bottonomics – Boeri: il nominato dissidente

Le vittime politiche del nostro presidente del consiglio sono ormai innumerevoli, nell’ordine: Civati e Cuperlo alle primarie, Letta che non sta sereno, Berlusconi sul Presidente della Repubblica, Lupi con una macchina del fango che Belpietro ha solo da imparare e per ultima la Rossa ciliegina sulla torta della componente dissidente del Partito Democratico, epurata in toto dalla commissione parlamentare sulla riforma elettorale (!). Ma quindi … Continua a leggere The Bottonomics – Boeri: il nominato dissidente