kareem abdul-jabbar

La violenza nelle proteste negli USA, spiegata da Kareem Abdul-Jabbar

L’articolo originale è stato scritto da Abdul-Jabbar per il Los Angeles Times, e tradotto da La Giornata Tipo, che ringraziamo per la collaborazione.

Kareem Abdul-Jabbar è stato insignito della Medaglia Presidenziale della Libertà (Presidential Medal of Freedom) ed è il miglior realizzatore di sempre dell’NBA. Continua a leggere La violenza nelle proteste negli USA, spiegata da Kareem Abdul-Jabbar

Thailandia tra riverenza e risentimento

Thailandia, 7 febbraio 2020. I procuratori stanno per decidere se avviare un’azione legale contro Thanathorn Juangroongruangkit, leader del Future Forward Party (FFP), e quattro membri del partito, per aver organizzato una protesta contro l’attuale regime in carica. Giudizio che giocherà un ruolo importante nel futuro equilibrio tra i diffusi sentimenti filomonarchici e il regime militare. Continua a leggere Thailandia tra riverenza e risentimento

sudafrica proteste giovani

Sudafrica, gli studenti “coloured” in piazza per poter studiare

Il 5 dicembre del 2013 moriva, a Johannesburg, Nelson Mandela. Dopo più di vent’anni dalla fine dell’apartheid, nelle università in Sudafrica rimangono ancora disparità, disuguaglianze e razzismo. Un condizione, apparentemente, immutabile che ha spinto molti giovani di colore a scagliarsi contro il sistema, aprendo la stagione delle grandi contestazioni Continua a leggere Sudafrica, gli studenti “coloured” in piazza per poter studiare

Storia di una riforma travagliata: la nuova legge sul lavoro in Francia

Gli ultimi giorni della politica francese sono stati dominati da un solo argomento, la riforma del codice del lavoro promossa dal ministro Myriam El Khomri. La riforma sarà presentata proprio oggi 24 marzo durante il Consiglio dei Ministri e, nelle intenzioni, dovrebbe essere il punto di svolta sul piano della politica interna per François Hollande, così da riprendere lo slancio per conquistare la candidatura alle elezioni presidenziali del 2017 (sempre più in bilico a quanto pare) e per presentarsi eventualmente allo scontro con Sarkozy, Le Pen e gli altri con dei risultati in mano. Continua a leggere “Storia di una riforma travagliata: la nuova legge sul lavoro in Francia”