Non c’è due senza tre: la riforma del lavoro in Belgio

Non solo Italia e Francia. Non solo Renzi e Hollande. Non solo Poletti e El Khomri. In questi giorni anche in Belgio si discute su un progetto di riforma del lavoro, condito da una piccante spruzzata di liberismo. Peccato che sia quel genere di piccante che fa lacrimare gli occhi. Continua a leggere “Non c’è due senza tre: la riforma del lavoro in Belgio”