davide di noi

Intervista a Davide Di Noi, Partito Democratico

Con il popolare Davide Di Noi, classe 1990, orgogliosamente “Democratico”,  candidato al Consiglio comunale con la lista Merola, si chiude il ciclo di interviste ai giovani candidati consiglieri per le elezioni amministrative di Bologna. Come candidato del Partito Democratico, cosa pensi delle critiche mosse all’amministrazione Merola in seguito all’intera faccenda sgomberi? Parlare di emergenza senza leggere i dati che riguardano le altre città capoluogo dove … Continua a leggere Intervista a Davide Di Noi, Partito Democratico

Che cos’é la minoranza?

“Che cos’è la maggioranza?”, cantilenava Renato Schifani in una vecchia imitazione di Neri Marcorè. Oggi, guardando ai quotidiani dissidi interni al Partito Democratico, la domanda potrebbe essere ribaltata – anche perché di Renzi e renziani d’ogni ordine e grado sono popolati resoconti giornalistici e palinsesti (ma mai quanto l’altro Matteo!). Piuttosto, allora: “Che cos’è la minoranza?”. Una settimana fa avrei cominciato raccontando di un paio … Continua a leggere Che cos’é la minoranza?

Beppe Sala è il candidato per il centrosinistra a Milano

Giuseppe Sala, ex Commissario unico ed Amministratore Delegato di EXPO, ha vinto le primarie milanesi del centrosinistra domenica 7 febbraio.  Sala è dunque il candidato sindaco designato per sfidare quello del centrodestra, con tutta probabilità Stefano Parisi, del Movimento 5 Stelle Patrizia Bedori e Corrado Passera, leader della nuova formazione Italia Unica. Le elezioni si terranno il prossimo giugno, e possono essere considerate come un … Continua a leggere Beppe Sala è il candidato per il centrosinistra a Milano

Verso USA 2016: Hillary Rodham Clinton

Hillary Clinton, Rodham è il suo cognome da nubile, ha 67 anni ed è uno dei più famosi e potenti politici statunitensi. È moglie di Bill Clinton, presidente dal 1992 al 2000, e secondo molti è la persona più qualificata e meglio finanziata, aspetto da non sottovalutare assolutamente, che si sia mai candidata alla presidenza degli Stati Uniti.  Hillary Clinton in versione “Obama”- Fonte: theguardian Ma … Continua a leggere Verso USA 2016: Hillary Rodham Clinton

Dopo le regionali la sinistra italiana deve guardare alla Spagna

Il 24 maggio la Spagna è stata chiamata alle urne per le elezioni amministrative e i risultati hanno decretato uno scenario politico rivoluzionario che attende conferme con l’appuntamento delle politiche di novembre. Anche in Italia il 31 Maggio si è votato in sette regioni per scegliere i nuovi rappresentanti, una tornata elettorale molto attesa alla quale i media nelle passate settimane avevano attribuito il ruolo … Continua a leggere Dopo le regionali la sinistra italiana deve guardare alla Spagna

Elezioni regionali 2015: ha vinto l’unico che non si è candidato

Cinque a due per il Partito Democratico. Questo è il risultato quasi tennistico dopo le elezioni regionali tenutesi ieri, domenica 31 maggio.  I tre grandi vincitori: (da sinistra a destra) Vincenzo De Luca, Luca Zaia e Giovanni Toti – fonte:today.it C’è chi parla di sconfitta del Governo, di Renzi che dovrebbe dimettersi o almeno porsi delle domande, di un Salvini autoproclamatosi seconda forza politica nazionale e … Continua a leggere Elezioni regionali 2015: ha vinto l’unico che non si è candidato

Matteo Renzi che fa cose di destra – Parte II – 12/2014 – oggi

Legislatore deludente, ma grande stratega Fonte: @Kpoverdose Nella prima parte di questo articolo, mi ero fermato al novembre scorso. Fino a quel momento il premier più post-ideologico di sempre andava alla grande, si stava inghiottendo lentamente tutto l’elettorato di centro facendo anche l’occhiolino a quello di destra più moderato, dava l’impressione di procedere a gonfie vele sul cammino delle riforme (anche se in realtà le tempistiche … Continua a leggere Matteo Renzi che fa cose di destra – Parte II – 12/2014 – oggi

Manuale di sopravvivenza per eurofili: il nuovo nazionalismo svizzero

La Svizzera è, insieme alla Norvegia e all’Islanda, una delle tre economie europee avanzate fuori dall’Unione europea, dopo aver votato contro l’ingresso nel 1992. L’accordo tra Italia e Svizzera firmato Lunedì 23 Febbraio a Milano ricopre un’importanza notevole nel quadro europeo, che trascende i meri contenuti del documento. La decisione di accordare, progressivamente, alle banche svizzere il diritto di operare in Italia a fronte dello … Continua a leggere Manuale di sopravvivenza per eurofili: il nuovo nazionalismo svizzero

Quando l’Unità è solo una festa: piccolo manuale delle correnti del PD

Spesso ci capita di leggere di un Partito Democratico ormai prossimo alla scissione. Perché? A differenza di tutti gli altri partiti, il PD presenta caratteristiche e peculiarità uniche nel panorama politico italiano.  Innanzitutto non ha mai avuto un leader e segretario che ha mantenuto tale posizione per un periodo di tempo più o meno lungo.  Forza Italia ha sempre avuto Berlusconi, Sinistra Ecologia e Libertà … Continua a leggere Quando l’Unità è solo una festa: piccolo manuale delle correnti del PD

Habemus Praesidentem: la vittoria di Sergio Mattarella e Matteo Renzi

Finalmente abbiamo il dodicesimo Presidente della Repubblica: Sergio Mattarella, è stato eletto al quarto scrutinio con 665 voti, quasi i due terzi del totale e giurerà martedì alle 10. La candidatura di Mattarella è stata proposta dal Partito Democratico ed è stata sostenuta anche da SEL, Scelta Civica, NCD e gruppi minori. Forza Italia ha deciso di votare scheda bianca ma le schede bianche sono … Continua a leggere Habemus Praesidentem: la vittoria di Sergio Mattarella e Matteo Renzi