Tra Oscar Gift Bags ed Eliogabalo: cosa va di moda stavolta

Cosa vincerà quest’anno Leonardo Di Caprio la sera dell’assegnazione degli Oscar? Magari il singolarissimo “premio di consolazione” per chi è solo nominato dall’Academy, ma senza essere poi effettivamente premiato con una statuetta: quest’anno ci si aggiudica comunque una “oscar gift bag”, una borsa piena di simpatici gadget, dal valore complessivo di circa duecentomila euro. Almeno, questa è la notizia diffusa dai giornali, e non solo … Continua a leggere Tra Oscar Gift Bags ed Eliogabalo: cosa va di moda stavolta

Di Caprio è vivo, ma non lotta insieme a noi: The Revenant (2016)

Quante probabilità ci sono che i marò si sposino fra loro? Quante probabilità ci sono che piovano gattini incandescenti? Quante probabilità ci sono che Giovanni Muciaccia si renda finalmente conto che le forbici dalla punta arrotondata non tagliano bene, non hanno mai tagliato bene e non taglieranno mai bene? Quante probabilità ci sono che Calcutta smetta di gnolare e scriva una gioiosa canzoncina su quanto … Continua a leggere Di Caprio è vivo, ma non lotta insieme a noi: The Revenant (2016)

Youth, Paolo Sorrentino (2015)

Mettiamo subito le cose in chiaro: Youth non è un brutto film, mai si potrebbe definire tale un prodotto realizzato con un cast d’eccezione, addetti al mestiere della portata di Luca Bigazzi (fotografia) e David Lang (musiche), ma soprattutto con una produzione internazionale alle spalle. Il problema di Youth è l’aspettativa. Non ci sarebbe bisogno di ricordarlo, ma per aiutarvi ad unire i tasselli del … Continua a leggere Youth, Paolo Sorrentino (2015)