La nave del “destino” che salva i migranti nel Mediterraneo

  Mai come in questo caso scendere o restare a bordo di una barca può fare la differenza. Che sia un gommone o un peschereccio battente bandiera spagnola. La stessa che c’è tra vivere o morire, lentamente, prima dentro e poi fuori per le sevizie e le torture dei tuoi carcerieri. Una differenza enorme. Un abisso, appunto. Meglio tuffarsi in mare, allora. Magari senza nemmeno … Continua a leggere La nave del “destino” che salva i migranti nel Mediterraneo

Salvini indagato poi archiviato. Magistratura all’attacco della politica?

177 uomini, donne e bambini stipati in un barcone in avaria vengono soccorsi la notte del 15 luglio dalla nave della Guardia Costiera italiana, Ubaldo Diciotti, al largo di Lampedusa. Il Governo italiano vieta le procedure di sbarco dei migranti e la nave resta ormeggiata al porto di Catania. Dopo otto giorni dal salvataggio in mare, viene autorizzato lo sbarco di 27 minori e 16 … Continua a leggere Salvini indagato poi archiviato. Magistratura all’attacco della politica?