T’AVevo detto basta

Tra tutti i temi che il governo gialloverde deve affrontare, quello delle grandi opere assomiglia sempre di più ad un detonatore. I due partiti di maggioranza, a dirla tutta, si trovano divisi su molti temi. Alcuni, ad opinione di chi scrive, anche ben più urgenti e delicati dello sviluppo delle infrastrutture nel Paese. Eppure, se il Movimento 5 Stelle sembra disposto a scendere a patti … Continua a leggere T’AVevo detto basta

Naturale o frizzante? Trasporto pubblico e referendum a Roma

Domenica 11 novembre (domani), i cittadini di Roma si esprimeranno sul futuro del servizio di trasporto pubblico cittadino tramite un referendum consultivo. Il testo referendario, promosso dai Radicali con l’appoggio di altre forze politiche della Capitale, è composto da due quesiti: 1) “Volete voi che Roma Capitale affidi tutti i servizi relativi al trasporto pubblico locale di superficie e sotterraneo ovvero su gomma e su … Continua a leggere Naturale o frizzante? Trasporto pubblico e referendum a Roma

La Crisi dei Ministri – di soldi finiti, spread ed Europa

Hello Spread my old friend, verrebbe da cantare in questi giorni. Sì, perché da ormai una decina di giorni i mercati internazionali hanno deciso di prender parola sulla formazione del nuovo governo italiano. Da quando Lega e Movimento 5 Stelle hanno formato una coalizione di governo attorno al celeberrimo contratto di governo, indicando nella figura del Prof. Giuseppe Conte il candidato Presidente del Consiglio, in … Continua a leggere La Crisi dei Ministri – di soldi finiti, spread ed Europa

Free Lunch Society – Come Come Basic Income

“There is no such a thing as a free lunch” dicevano in coro Milton Friedman e Ronald Regan. Il documentario “Free Lunch Society. Come Come Basic Income” (2017) di Christian Tod vuole affermare il contrario e affida il suo pensiero a diversi imprenditori, sostenitori del reddito di base incondizionato. Il mondo sta assistendo ad un aumento senza precedenti di supporto dell’opinione pubblica attorno al tema del reddito … Continua a leggere Free Lunch Society – Come Come Basic Income

Il lavoro in campagna elettorale: un silenzio assordante

“Io credo che nessun governo abbia fatto quello che abbiamo fatto noi non dico per gli imprenditori, ma per Confindustria in generale: via la componente Irap sul costo del lavoro, abbassamento delle tasse per chi fa investimenti nell’azienda, il Jobs Act e la riforma dell’articolo 18, Industria 4.0. Le cose di cui Confindustria parlava da anni le abbiamo fatte ma non perché le diceva Confindustria … Continua a leggere Il lavoro in campagna elettorale: un silenzio assordante

Low Cost, bassi diritti. Ryanair (non) ti fa volare

“Ryanair cancella i voli, protestano gli equipaggi [..]”, “Ryanair nel caos, ‘perde’ piloti…”, “Pilota Ryanair racconta la crisi: hanno esagerato, ora chi può scappa”. Comunque la si titoli, la questione Ryanair non si presenta come una sorpresa, né come una cattiva notizia. Il personale reagisce, sta reagendo, nell’unico modo che gli è dato: giocando al gioco del padrone. Così la concorrenza, che a livello di … Continua a leggere Low Cost, bassi diritti. Ryanair (non) ti fa volare

Un mondo sul mare

Oggi il TheBottonomics vi porta negli Stati Uniti, precisamente a San Francisco Bay in California dove nel 2008 è stato fondato il Sea Standing Institute da Patri Friedman (nipote dell’economista Milton Friedman), Wayne Gramlich (economista e padre del concetto di Seastanding) e Peter Thiel (co-fondatore PayPal e primo investitore). Il Sea Standing Institute Cos’è il Sea Standing Institute? Si tratta di un’organizzazione no-profit che ha raccolto … Continua a leggere Un mondo sul mare