L’Italicum è il manifesto del "renzismo"

Più che una legge elettorale, l’Italicum è il manifesto ideologico di Renzi e del “renzismo” in tutte le accezioni più negative. Sfrontato arrivismo, superficialità, dilettantismo, arroganza, in un contesto di estrema povertà culturale e impreparazione tecnica, condito da slogan e frasi fatte ripetuti ossessivamente. Tutti gli elementi negativi del Presidente del Consiglio e del suo governo sono puntualmente riproposti anche nel testo di legge e nel modo in cui si è arrivati alla sua approvazione. Renzi è diventato premier perché serviva una guida forte e un segnale di rinnovamento, senza badare troppo al modo in cui è arrivato o alle … Continua a leggere L’Italicum è il manifesto del "renzismo"

Cinque osservazioni sull’Italicum

Innanzitutto, per dovere di cronaca, devo spiegare brevemente in cosa consiste la legge elettorale approvata ieri in via definitiva dal parlamento. L’Italicum, così ribattezzato dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi, sulla falsa riga di Porcellum e Mattarellum (il copyright va ad un suo concittadino, il padre della scienza politica Giovanni Sartori), è un sistema proporzionale, corretto con soglia di sbarramento al 3% e premio di maggioranza (340 seggi su 630) che viene attribuito alla lista che supera il 40% al primo turno o che vince un ipotetico secondo turno, al quale sono ammesse le due liste più votate. Le circoscrizioni … Continua a leggere Cinque osservazioni sull’Italicum

I primi 200 giorni di Matteo Renzi: a che punto sono le riforme?

Il 22 febbraio 2014 è entrato in carica il governo di Matteo Renzi. Poco più di due settimane dopo, in una delle prime conferenze stampa, il presidente del Consiglio promise di fare un sacco di cose. Sono passati circa sei mesi e di cose portate a casa con certezza ce ne sono ancora piuttosto poche. Le province sono state definitivamente “riformate”, mentre sono state approvate alcune norme sul lavoro, sul fisco e sulla pubblica amministrazione. La maggior parte delle cose promesse dal leader toscano è in fieri, molte altre invece hanno fatto perdere le loro tracce. Vediamo a che punto … Continua a leggere I primi 200 giorni di Matteo Renzi: a che punto sono le riforme?