Ex-Jugoslavia: quando la guerra si giocava in campo

Una delle mete obbligate, per chi visita Zagabria, è il Parco Maksimir, un enorme parco urbano, tra i primi europei per dimensioni ed età, con all’interno chilometri di percorsi e piste, boschi ed un paio di laghi. Proprio di fronte a questo luogo di pace ed armonia, appena dall’altro lato della strada omonima, sorge il Maksimir Stadion, lo stadio cittadino, tanto avveniristico all’apparenza quanto vetusto … Continua a leggere Ex-Jugoslavia: quando la guerra si giocava in campo

Il Referendum in Catalogna, visto da un Catalano

Domenica 9 novembre si è tenuto nella regione autonoma della Catalogna un referendum “informale” riguardo all’indipendenza catalana dal governo centrale di Madrid.  Si è trattato di un referendum prettamente consultivo, senza alcun valore giuridico, considerato incostituzionale dalla Corte Costituzionale spagnola. I cittadini dai 16 anni in su sono stati chiamati alle “urne” dove si troveranno davanti una domanda: “Volete che la Catalogna sia uno Stato?” … Continua a leggere Il Referendum in Catalogna, visto da un Catalano

Indipendenza Catalogna: verso le elezioni anticipate o ennesimo nulla di fatto?

Il 29 settembre il tribunale costituzionale di Madrid ha sospeso per cinque mesi, in attesa di un giudizio sulla legittimità o meno della consultazione, il decreto per indire il referendum sull’indipendenza catalana. In risposta a questa decisione il presidente della Catalogna, Artur Mas, ha deciso di cancellare il referendum e ha trovato una soluzione alternativa.  Fonte: internazionale.it Ciò che avrà luogo sarà una sorta di … Continua a leggere Indipendenza Catalogna: verso le elezioni anticipate o ennesimo nulla di fatto?

Quale futuro per la Scozia e l’Europa?

“Better together” o “Utopia of the yes”? In questi giorni di sfibrante ed elettrizzante attesa, gli scozzesi, i cittadini della Gran Bretagna, ma anche molti osservatori europei ed extra europei, attendono con il fiato sospeso l’esito del referendum per l’indipendenza della Scozia di giovedì 18 settembre, per quello che forse sarà un momento che entrerà in tutti i libri di storia. In ballo non c’è … Continua a leggere Quale futuro per la Scozia e l’Europa?

Scozia indipendente? Le ragioni e i limiti del fronte del "Sì"

C’è fermento per le strade scozzesi. Le finestre delle abitazioni sono tappezzate di adesivi con la parola “Yes” e ovunque non si fa che parlare del referendum che avrà luogo il 18 settembre, il cui quesito è: “La Scozia dovrebbe essere uno Stato indipendente?”. Al voto potranno partecipare tutti coloro che hanno almeno sedici anni e la residenza regolarmente registrata sul suolo scozzese. Ci si … Continua a leggere Scozia indipendente? Le ragioni e i limiti del fronte del "Sì"