trivelle referendum greenpeace

Intervista ad Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia

#TBUtalsaboutTRIVELLE prosegue il giro di interviste in merito al Referendum abrogativo del 17 aprile con Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia. Abbiamo cercato di non insistere troppo sul posizionamento politico rispetto al referendum (Greenpeace è schierata con il Sì, ndr), quanto piuttosto di chiarire alcuni aspetti controversi, talvolta sbandierati dalle parti in causa senza alcuna spiegazione esaustiva. Una delle obiezioni … Continua a leggere Intervista ad Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia

Trivelle Zero Marche

Le ragioni del SI: intervista a Stefano Petrella di Trivelle Zero Marche

#TBUTalksaboutTRIVELLE continua con un’intervista a Stefano Petrella, attivista Trivelle Zero Marche. Come si legge dal loro sito, “Trivelle Zero Marche è una rete regionale di realtà organizzate e liberi cittadini nata tra il maggio e il giugno scorsi in seguito alla partecipazione alla manifestazione indetta dal Coordinamento No Ombrina Salviamo l’Adriatico a Lanciano il 23 maggio e alle tante assemblee cittadine sorte in tutte le Marche nei mesi estivi in seguito agli effetti dello Sblocca Italia”. Continua a leggere Le ragioni del SI: intervista a Stefano Petrella di Trivelle Zero Marche

Les liasons dangereuses – Cosa dovrebbe cambiare dopo l’incidente aereo del 17 luglio

Il 17 luglio 2014 l’aereo di linea malese MH17 partito da Amsterdam direzione Kuala Lumpur viene abbattuto da un missile terra-aria operato dai separatisti filo russi mentre sorvolava lo spazio aereo ucraino. Nell’incidente hanno perso la vita 298 persone e l’Olanda ha registrato il maggior numero di vittime insieme alla Gran Bretagna, il Belgio, la Francia e la Germania. Questo tragico evento riporta alla mente … Continua a leggere Les liasons dangereuses – Cosa dovrebbe cambiare dopo l’incidente aereo del 17 luglio