trivelle referendum greenpeace

Intervista ad Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia

#TBUtalsaboutTRIVELLE prosegue il giro di interviste in merito al Referendum abrogativo del 17 aprile con Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia. Abbiamo cercato di non insistere troppo sul posizionamento politico rispetto al referendum (Greenpeace è … Continua a leggere Intervista ad Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia

Trivelle Zero Marche

Le ragioni del SI: intervista a Stefano Petrella di Trivelle Zero Marche

#TBUTalksaboutTRIVELLE continua con un’intervista a Stefano Petrella, attivista Trivelle Zero Marche. Come si legge dal loro sito, “Trivelle Zero Marche è una rete regionale di realtà organizzate e liberi cittadini nata tra il maggio e il giugno scorsi in seguito alla partecipazione alla manifestazione indetta dal Coordinamento No Ombrina Salviamo l’Adriatico a Lanciano il 23 maggio e alle tante assemblee cittadine sorte in tutte le Marche nei mesi estivi in seguito agli effetti dello Sblocca Italia”. Continua a leggere Le ragioni del SI: intervista a Stefano Petrella di Trivelle Zero Marche

Les liasons dangereuses – Cosa dovrebbe cambiare dopo l’incidente aereo del 17 luglio

Il 17 luglio 2014 l’aereo di linea malese MH17 partito da Amsterdam direzione Kuala Lumpur viene abbattuto da un missile terra-aria operato dai separatisti filo russi mentre sorvolava lo spazio aereo ucraino. Nell’incidente hanno perso la vita 298 persone e l’Olanda ha registrato il maggior numero di vittime insieme alla Gran Bretagna, il Belgio, la Francia e la Germania. Questo tragico evento riporta alla mente quanto accadde il primo settembre di 31 anni fa, quando il Boeing 747 della Korean Airlines, che da New York volava verso Seul, venne abbattuto da un missile sovietico sopra il mar del Giappone, era … Continua a leggere Les liasons dangereuses – Cosa dovrebbe cambiare dopo l’incidente aereo del 17 luglio