Steph contro Lebron: la guerra dei mondi non è mai stata così bella

La schizofrenia del tempo di primavera non può certo oscurare i movimenti cestisticamente tellurici. Fa pure strano essersi trovati di botto senza appuntamenti notturni in compagnia del Pes e di Flavio, a trangugiare caffè per assistere all’ultimo ricciolo di Klay, all’ennesimo rimbalzone di Draymond, al solito show di Lebron e alla consueta molestia made in Australia targata Delly-boy. Il 4 giugno è il D-Day, gara … Continua a leggere Steph contro Lebron: la guerra dei mondi non è mai stata così bella