Una lezione di economia dal sol levante

Stampare la propria moneta. Fare debito. Ridurre le tasse. Aumentare le assuzioni statali. Flessibilizzare il mercato del lavoro. No, non è la lista della spesa delle proposte di politica economica esposte da tutti i partiti alle scorse elezioni politiche. È un sunto della Politica Economica che il Giappone ha intrapreso oramai da più di cinque anni, da quel 26 dicembre 2012 quando Abe Shinzo divenne per … Continua a leggere Una lezione di economia dal sol levante

Il Sindacato è morto, lunga vita al Sindacato!

Siamo ormai arrivati al settimo anno di questa crisi economica e la risonanza di alcuni interrogativi, finora considerati come risibili, inizia a crescere tra gli addetti ai lavori, e uno su tutti: siamo sicuri che questa crisi sia passeggera? Che si possa tornare alle condizioni precedenti al 2008? Ovviamente è difficile fornire una risposta precisa senza avere un’adeguata sfera di cristallo ma alcuni dati sono … Continua a leggere Il Sindacato è morto, lunga vita al Sindacato!

Tubenomics: 26%

La vignetta di Mauro Biani per il Manifesto Secondo l’ultimo rapporto “Noi Italia” dell’Istat il 26% dei giovani tra i 15 e i 29 anni sarebbe catalogabile come Neet (Not in Education, Employment or Training). In altre parole un under 30 su quattro nè lavora, nè studia. Questo dato preoccupante arriva poco prima del Jobs Act, preceduto, a sua volta, dal decreto Poletti sui contratti … Continua a leggere Tubenomics: 26%