Black Star: piccolo hommage all’unico vero astronauta della storia

L’8 gennaio David Bowie compiva 69 anni e faceva uscire il suo venticinquesimo disco in studio, Blackstar. Due giorni dopo, domenica 10 gennaio, veniva stroncato nella sua casa di New York da un cancro al fegato, che lo aveva colpito un anno e mezzo prima. Giovanni Ruggeri ripercorre i messaggi lasciati dal Duca bianco nel suo album e nei video, per far capire come la morte talvolta possa essere una scelta. Continua a leggere Black Star: piccolo hommage all’unico vero astronauta della storia