Nuova Costituzione: verso la democratizzazione di Cuba?

Il 13 Agosto è iniziato il processo di consultazione popolare che permetterà fino a novembre alla cittadinanza cubana di dire la propria sulla riforma costituzionale approvata dall’Assemblea nazionale. La carta sarà poi sottoposta a referendum popolare nel giorno di ferragosto 2019.Le principali novità riguarderanno i diritti LGBT, il riconoscimento legale della proprietà privata e la scomparsa della parola “comunismo” dalla costituzione, mentre per l’avvento di … Continua a leggere Nuova Costituzione: verso la democratizzazione di Cuba?

Come interpretare le elezioni giapponesi

Domenica 22 ottobre 2017 il Giappone è andato al voto. La camera bassa è stata sciolta dal premier Abe Shinzo il 28 settembre, in anticipo rispetto alla conclusione naturale della legislatura, una scelta prettamente politica: il premier in carica, infatti, aveva i seggi necessari per governare, ma non per poter modificare la Costituzione del 1947 che non consente al paese di dotarsi di un esercito.  … Continua a leggere Come interpretare le elezioni giapponesi

referendum matteo renzi dimissioni

Renzi si è messo tutti contro e alla fine ha perso

Matteo Renzi se ne va insieme a tutti i suoi paradossi, mentre regna l’incertezza su cosa accadrà ora. C’è solo una certezza: Matteo Renzi non è stato l’unico sconfitto di questo referendum. A perderci siamo stati tutti noi, che, appassionandoci a questo deplorevole teatrino, siamo finiti come il premier dentro il tritacarne di una dicotomia dietro al quale non si nasconde nulla, se non il vuoto più assoluto. Continua a leggere Renzi si è messo tutti contro e alla fine ha perso

L’ABC della campagna referendaria

Avete presente quei libri cartonati per bambini, quelli che insegnano l’alfabeto, dove ad A corrisponde “Albero”, a G “Gatto” e a M “Mamma”?
Ecco, questo articolo funziona allo stesso modo, anche se sconsigliamo la lettura ai pargoli, e ci consentirà di passare in rassegna fatti e personaggi di questa campagna referendaria ormai al termine, con un’attenzione particolare agli strascichi che lascerà. Continua a leggere L’ABC della campagna referendaria

Le ragioni del “no”: intervista a Monica Minnozzi, ANPI

Per concludere la nostra panoramica sulle diverse posizioni in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre abbiamo deciso di interpellare una voce diversa per il “no”. Si tratta di quella dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), rappresentata in questa intervista da  Monica Minnozzi, giovane coordinatrice donne dell’associazione. Quali sono i principali motivi che hanno portato l’ANPI a schierarsi per il No? L’ANPI, prima di schierarsi per … Continua a leggere Le ragioni del “no”: intervista a Monica Minnozzi, ANPI

Le ragioni del “No”, intervista a Claudio Riccio

Claudio Riccio, 31 anni, attivista di ACT, candidato al parlamento europeo con L’Altra Europa con Tsipras e coordinatore della campagna referendaria per Sinistra Italiana. Ecco la sua intervista a The Bottom Up. Quali sono i principali rischi che potrebbero derivare dalla vittoria del Sì unito alla nuova legge elettorale? A cosa servono le costituzioni? Di certo non a tutelare un paese in tempi di progresso … Continua a leggere Le ragioni del “No”, intervista a Claudio Riccio