Catalogna, a che punto siamo?

La Spagna è l’unico paese europeo ad avere prigionieri politici. Per gennaio 2019 sono fissate le prime udienze dei processi ai leader indipendentisti catalani, nelle patrie galere ormai da un anno e mezzo, accusati di sedizione e ribellione. Ma come si è giunti a questo? Il vento della ribellione gonfia ancora l’estelada nelle piazze di Barcellona? Vecchi protagonisti Il primo è Carles Puigdemont, ex presidente … Continua a leggere Catalogna, a che punto siamo?

Il giro del mondo in 8 notizie #11

Buonasera cari lettori! Oggi la nostra rassegna vi porta in Catalogna, in Siria con i militanti delle Forze Siriane Democratiche, e a casa nostra con una testimonianza interessante sul terremoto nelle Marche da occhi esterni, ma molto coinvolti. Parliamo anche di consapevolezza etnica nei costumi di Halloween e delle potenzialità delle nuove tecnologie applicate allo sviluppo economico. E, tristemente, diamo voce a nuovi allarmi sul … Continua a leggere Il giro del mondo in 8 notizie #11

Il Referendum in Catalogna, visto da un Catalano

Domenica 9 novembre si è tenuto nella regione autonoma della Catalogna un referendum “informale” riguardo all’indipendenza catalana dal governo centrale di Madrid.  Si è trattato di un referendum prettamente consultivo, senza alcun valore giuridico, considerato incostituzionale dalla Corte Costituzionale spagnola. I cittadini dai 16 anni in su sono stati chiamati alle “urne” dove si troveranno davanti una domanda: “Volete che la Catalogna sia uno Stato?” … Continua a leggere Il Referendum in Catalogna, visto da un Catalano

Indipendenza Catalogna: verso le elezioni anticipate o ennesimo nulla di fatto?

Il 29 settembre il tribunale costituzionale di Madrid ha sospeso per cinque mesi, in attesa di un giudizio sulla legittimità o meno della consultazione, il decreto per indire il referendum sull’indipendenza catalana. In risposta a questa decisione il presidente della Catalogna, Artur Mas, ha deciso di cancellare il referendum e ha trovato una soluzione alternativa.  Fonte: internazionale.it Ciò che avrà luogo sarà una sorta di … Continua a leggere Indipendenza Catalogna: verso le elezioni anticipate o ennesimo nulla di fatto?

Quale futuro per la Scozia e l’Europa?

“Better together” o “Utopia of the yes”? In questi giorni di sfibrante ed elettrizzante attesa, gli scozzesi, i cittadini della Gran Bretagna, ma anche molti osservatori europei ed extra europei, attendono con il fiato sospeso l’esito del referendum per l’indipendenza della Scozia di giovedì 18 settembre, per quello che forse sarà un momento che entrerà in tutti i libri di storia. In ballo non c’è … Continua a leggere Quale futuro per la Scozia e l’Europa?