un'immagine di bombardamenti sullo Yemen

Yemen, come esportare l’imperialismo e perdere una guerra

Piccolo paese di meno di trenta milioni di abitanti, aggrappato alle province meridionali del ben più ingombrante vicino di casa saudita, lo Yemen è scosso da una violenta guerra interna da oltre due anni e da più di un anno dal conflitto contro Riad. Infatti, poco dopo che i ribelli houthi (appartenenti alla corrente sciita dell’islam e minoranza nel paese) prendono il potere nella capitale … Continua a leggere Yemen, come esportare l’imperialismo e perdere una guerra

isis attack in medina islam

Eppur qualcosa si muove nell’Islam

Quando alla nascita di Al-Qaeda nel 1989 il terrorismo di matrice islamica ha intrapreso la sua strada fatta di nichilismo e rivalsa popolare, l’opinione pubblica occidentale e le strutture governative hanno deciso di rispondere alle aggressioni in modalità completamente differenti: inizialmente con piani di contenimento in loco alle ribellioni, in seguito attraverso operazioni militari non sempre legittimate dalla comunità internazionale. Chiaramente dopo la seconda offensiva … Continua a leggere Eppur qualcosa si muove nell’Islam

arabia saudita storia

Arabia Saudita: in lotta per il riconoscimento

Il deterioramento o il rapido cambiamento delle condizioni economiche e sociali può dare il via a una cascata di eventi che provocano una crisi politica. Ma questa crisi innesca una rivoluzione contro l’ordine costituito solo quando interviene un nuovo ordine morale, e quando la presa del potere può servire ad affermare i “valori sacri” che definiscono quell’ordine. – Scott Atran Ogni stato-nazione tende all’imperialismo. Questo … Continua a leggere Arabia Saudita: in lotta per il riconoscimento

arabia saudita storia

Arabia Saudita: tra monarchi, teologi e petrolieri

“Molte delle società aristocratiche tradizionali sono nate dall’«ethos del guerriero» di tribù nomadi che sottomisero i popoli più sedentari, poiché erano più spietate, crudeli e coraggiose. Dopo le conquiste iniziali, i padroni delle generazioni successive presero dimora fissa nelle loro terre e da proprietari terrieri instaurarono un rapporto economico con la massa dei loro «schiavi» contadini attraverso l’esazione di tributi. Ma l’ethos del guerriero […] … Continua a leggere Arabia Saudita: tra monarchi, teologi e petrolieri

intervista riccardo noury amnesty international

Morire per le proprie idee: intervista a Riccardo Noury, Amnesty International

Arabia Saudita, 2016. Fotografia di un paese che abbiamo imparato a riconoscere, potenza economica grazie al petrolio, leader apparentemente solido in una parte dei mondo, il Medio Oriente, che siamo abituati a pensare come frammentata. Eppure conosciamo poco di ciò che accade all’interno del territorio controllato dalla famiglia Al Saud. Ed è nelle piccole cose (e nelle loro conseguenze) che si misura cosa significa vivere … Continua a leggere Morire per le proprie idee: intervista a Riccardo Noury, Amnesty International