Stage formativo

La redazione di The Bottom Up apre le porte ad aspiranti giornalisti e giornaliste che desiderano muovere i primi passi nel settore e svolgere un periodo di formazione e stage giornalistica con noi. Il percorso è rivolto a studenti e studentesse di ogni facoltà – con particolare rilevanza a studenti di Scienze Politiche, Economia, Lettere e Scienze della Comunicazione – e si svolge interamente da remoto.

Come funziona lo stage in giornalismo di The Bottom Up

Il percorso proposto da The Bottom Up si articola in due fasi. La prima fondamentale parte è dedicata ad alcuni incontri one-to-one di formazione giornalistica dedicati a presentare l’attività della testata, gli strumenti che utilizza, l’uso delle fonti e lo sviluppo di un articolo di giornale pensato per il web.

La seconda parte più operativa prevede la stesura di un numero di articoli concordato sulla base dei CFU che lo studente o la studentessa devono conseguire. Lo stagista o la stagista, seguit* da un tutor, affronterà argomenti diversi, attinenti al proprio percorso di studi o interessi, sempre concordati con la redazione.

Se rientra tra gli obiettivi formativi dello studente o studentessa, è possibile anche inserire nel percorso di stage giornalistico una o più traduzioni dall’inglese all’italiano di articoli pubblicati di magazine partner.

Disclaimer! Questa attività con The Bottom Up costituisce a tutti gli effetti un’attività che deve essere riconosciuta come stage. Pertanto suggeriamo di verificare con il referente del tuo corso di laurea se esiste questa opportunità. Nel caso di dubbi, ti aiuteremo noi.

Come candidarsi

Se ti abbiamo convintə e ti piacerebbe candidarti a svolgere lo stage in giornalismo con The Bottom Up, le cose che ti chiediamo di fare sono molto semplici:Invare un’email a thebottomup.mag@gmail.com in cui ti presenti e ci racconti perché ti piacerebbe svolgere il tirocinio con noi;

1) Se hai già scritto per altri giornali, inviaci qualcosa di tuo.
2) Se invece sarebbe la tua prima esperienza, proponici uno o più argomenti che ti interessano e ti piacerebbe approfondire.

In base alla disponibilità dei e delle tutor, ti risponderemo al più presto pre fissare un colloquio conoscitivo su Skype e vagliare insieme se iniziare o meno questo percorso insieme. 

Project work per gli studenti dell’Università degli Studi di Padova

A partire dal febbraio 2018, è attiva una collaborazione tra The Bottom Up e l’Università degli Studi di Padova. È infatti possibile, per gli studenti del corso di laurea triennale in Scienze Politiche, Relazioni Internazionali e Diritti umani, svolgere un’attività sostitutiva allo stage con la testata giornalistica già riconosciuta dal professor Paolo De Stefani.

Il percorso formativo in questo caso prevede la stesura di 2 articoli di approfondimento di cui 1 intervista e 2 post di informazione destinati ai canali social di The Bottom Up validi ai fini del riconoscimento di 3 CFU.
Le modalità di candidatura sono indicate sulla piattaforma Moodle, ma per qualsiasi dubbio non esitate a contattarci sempre scrivendo a thebottomup.mag@gmail.com.

Immagine in evidenza: foto del Festival dell’Antropologia di Bologna, edizione 2018