L’Italia è una foresta

“Là dove c’era l’erba ora c’è una città”. Era il 1966 e Adriano Celentano cantava così. Ora, nel 2019, siamo passati al “guarda lì c’era un campo e ora c’è una foresta”. No, non è un verso dell’ultima hit di Calcutta o di un altro cantante indie, bensì è quello che molti nonni/genitori stanno dicendo ai loro figli/nipoti. Nel mondo ogni anno vengono distrutti circa … Continua a leggere L’Italia è una foresta

T’AVevo detto basta

Tra tutti i temi che il governo gialloverde deve affrontare, quello delle grandi opere assomiglia sempre di più ad un detonatore. I due partiti di maggioranza, a dirla tutta, si trovano divisi su molti temi. Alcuni, ad opinione di chi scrive, anche ben più urgenti e delicati dello sviluppo delle infrastrutture nel Paese. Eppure, se il Movimento 5 Stelle sembra disposto a scendere a patti … Continua a leggere T’AVevo detto basta