Osc2x, un comune umanista in mezzo al panico (nonostante il Partito)

Vittorio Marchetti si racconta tra vita spirituale, il perfezionismo in studio e la difficoltà di fare cultura in Italia – fermo restando che X-Factor è cosa buona e giusta. Continua a leggere Osc2x, un comune umanista in mezzo al panico (nonostante il Partito)

Annunci

Woody Allen, ma che fai? Delusioni da “La ruota delle meraviglie” (2017)

Una squallida, imberbe celebrazione di un’eccitazione vuota e priva di qualsivoglia conseguenza che viene venduta come “amore a prima vista”. Continua a leggere Woody Allen, ma che fai? Delusioni da “La ruota delle meraviglie” (2017)

Xavier Dolan è tutti noi

Xavier Dolan è pop. È hipster. Eccessivo, adatto solo ai videoclip. Dolan è più bravo come attore che come regista. È egocentrico e pretenzioso. È tutto fumo, un personaggio confezionato ad hoc. È superficiale, ha poca cultura cinematografica. Xavier Dolan “non parlava quasi inglese durante l’intervista” (giuro, ho sentito dire anche questo). Questa la raccolta dei commenti bisbigliati dai giornalisti in attesa da due ore … Continua a leggere Xavier Dolan è tutti noi