A Wilder Mind, a not so wilder album (Mumford and sons, 2015)

A tre anni di distanza dal celebre e meraviglioso Babel, Marcus Mumford (voce, chitarra e batteria), Winston Marshall (voce, chitarra resofonica e banjo), Ben Lovett (voce, organo e tastiera) e Ted Dwane (voce e contrabbasso) della band inglese Mumford and Sons hanno deciso di sparpagliare nell’etere il precedente calore di I will wait, la struggente dolcezza di Hopeless Wanderer e l’aroma di sole e legno riciclato di Little Lion Man e introdurci al sound, completamente diverso, di Wilder Mind.  I fili conduttori dei brani sono quelli della malinconia, del ricordo e, ovviamente, il tema amoroso. With a silver crystal on  … Continua a leggere A Wilder Mind, a not so wilder album (Mumford and sons, 2015)