Le elezioni in Iran: tra stabilità e cambiamento

Come funziona il sistema politico iraniano  Quando nel 1979 i padri della rivoluzione iraniana, avendo rovesciato il trono dello Scià, si trovarono a dover decidere che tipo di struttura amministrativa dare alla neonata entità politica persiana, si rivolsero ai cittadini chiedendogli di fornire il proprio parere rispondendo ad un semplice quesito referendario: Repubblica Islamica, sì o no? Fu un plebiscito dal risultato bulgaro: il sì … Continua a leggere Le elezioni in Iran: tra stabilità e cambiamento

ted cruz

Tutti odiano Ted Cruz

Recitare la parte dell’outsider politico pur essendo parte integrante degli ingranaggi che muovono la macchina del potere è uno stratagemma populista che funziona bene agli occhi dei cittadini, soprattutto nel corso di una campagna elettorale. Il senatore Repubblicano del Texas Ted Cruz, attuale concorrente alle Primarie per la candidatura repubblicana alla Presidenza, sembra aver imparato tale trucco da un suo illustre collega del passato: Ronald … Continua a leggere Tutti odiano Ted Cruz

L’importanza di chiamarsi Iowa

Pane e salame Se non avete mai sentito parlare dell’Iowa o se non sapreste collocarlo sulla cartina geografica degli Stati Uniti nessuno può realmente farvene una colpa. Fondato nel Dicembre del 1846, nel rispetto dell’ormai collaudata tradizione espansiva americana consistente nel cacciare con la forza i nativi americani del luogo per poi insediarsi nei loro territori e beffardamente nominare il conseguente nuovo stato con il … Continua a leggere L’importanza di chiamarsi Iowa