Justin Trudeau, o come utilizzare un raffinato sistema di specchi e leve per apparire di sinistra

Justin Trudeau è simpaticissimo e indossa calzini di Star Wars. Ma sicuramente non è “di sinistra”. Continua a leggere Justin Trudeau, o come utilizzare un raffinato sistema di specchi e leve per apparire di sinistra

Annunci

Donald Trump, presidente rivoluzionario o populista ingenuo?

Le ultime elezioni di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti sono state senza dubbio le più analizzate e discusse dai tempi di Reagan. Se quindi non è necessario dilungarsi ulteriormente circa i motivi socio-economici della sua ascesa, certo è che già due mesi prima della cerimonia di insediamento prevista per il 20 gennaio 2017 il Tycoon newyorkese aveva infranto numerosi protocolli e convenzioni dell’establishment … Continua a leggere Donald Trump, presidente rivoluzionario o populista ingenuo?

La Russia di Putin: il ritorno dello Zar o la minaccia fantasma?

Le violazioni del diritto internazionale in Ucraina, i rapporti con l’Europa e le sanguinose vicende della guerra in Sira, Vladimir Putin sembra aver risvegliato l’orso russo da un letargo ventennale che aveva estromesso la Russia dal concerto internazionale. Adesso Russia is back…oppure no? Ne parliamo con il Professor Massimo De Leonardis, ordinario di Storia delle Relazioni Internazionali e docente di Politica Internazionale all’Università Cattolica del … Continua a leggere La Russia di Putin: il ritorno dello Zar o la minaccia fantasma?

cocaina narcotraffico colombia

The International Pizza Connection

Ad ogni studente di economia agli esordi viene insegnato come prima nozione il concetto di prezzo: ovvero l’incontro della curva di domanda di un determinato prodotto con la curva di offerta, quanto la comunità vuole quel prodotto e quanto ne è disponibile. Ad oggi il traffico internazionale di droga rappresenta il mercato meglio integrato e diffuso al mondo e la compravendita di cocaina in particolare … Continua a leggere The International Pizza Connection

isis attack in medina islam

Eppur qualcosa si muove nell’Islam

Quando alla nascita di Al-Qaeda nel 1989 il terrorismo di matrice islamica ha intrapreso la sua strada fatta di nichilismo e rivalsa popolare, l’opinione pubblica occidentale e le strutture governative hanno deciso di rispondere alle aggressioni in modalità completamente differenti: inizialmente con piani di contenimento in loco alle ribellioni, in seguito attraverso operazioni militari non sempre legittimate dalla comunità internazionale. Chiaramente dopo la seconda offensiva … Continua a leggere Eppur qualcosa si muove nell’Islam

giulio regeni street art

La verità (per Giulio) non è legale

Il 25 gennaio 2016 lo studente e ricercatore italiano Giulio Regeni veniva rapito nella capitale egiziano de Il Cairo, il suo corpo esanime sarebbe stato poi ritrovato il 3 febbraio lungo una strada alla periferia della città stessa, abbandonato in mezzo al deserto lontano dalla civiltà. Civiltà che evidentemente il giovane italiano non aveva trovato neanche dove viveva, un paese in perenne conflitto con se … Continua a leggere La verità (per Giulio) non è legale